Autore Topic: Autocostruire un compressore  (Letto 14371 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline andrewsti

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1589
  • Sesso: Maschio
  • Se sei incerto, tieni apertoooo!!!!
Autocostruire un compressore
« il: 28 Ottobre, 2008, 13:29:41 »
Ciao a tutti...siccome ho notato che il compressore è praticamente indispensabile per fare alcuni lavoretti, e guardano i prezzi, ho visto che con 100-150 euro (che non ho) prendi delle ciofeche...ho deciso di costruirmelo!!!
Ho recuperato un motore di un frigo e una bombola vuota, che conteneva il gas dei condizionatori per auto (quella che sta dentro alla macchina che carica i condizionatori delle auto per intenderci)...online ci sono varie guide, ma per quanto mi riguarda, non le ho trovate molto chiare...qualcuno mi può aiutare?
se non ho capito male mi devo procuare ancora un pressostato, un manometro, e una valvola di non ritorno, qualche raccordo e un po di tubo per aria comprassa...qualcuno mi dice come metterli insieme?

grazie!!!


COL GILERONE A FARE LE PENNE DAVANDI AI GIAPPONESI, E I GIAPPONESI MMMMUTI!!!!

federosso

  • Visitatore
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #1 il: 28 Ottobre, 2008, 13:48:32 »
senti..apparte i raccordi etc..devi verificare che la bombola che vuoi usare come serbatoio dell'aria deve avere un ingresso ed un uscita....oppure costruire un raccordo ad Y a valle del pressostato!...
Poi credo ti serva anche un interruttore a pressostato per staccare il motore....etc...
Sei sicuro che  non valga la pena comprare un compressorino economico?
Secondo me il lavoro da fare per autocostruirsi un compressore efficiente non è poco...e il materiale da procurarsi o da autocostruirsi non è poi cosi poco....
Perchè non cerchi un compressore usato col motore rotto.....e sostituisci solo quello...non credo che lo dovresti pagare molto...ma almeno potresti recuperare tutti i raccordi ed tutti i sistemi elettrici necessari..oltre ad una bombola gia predisposta...

Questo il mio consiglio......

Offline magicoNTV

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 209
  • Sesso: Maschio
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #2 il: 28 Ottobre, 2008, 13:50:59 »
...che spirito di iniziativa!!

certo non è proprio semplice, ovvero lo schema lo è, ma mi immagino le complicazioni per trovare i vari componenti con gli attacchi compatibili etc.

cmq lo schema è semplice, compressore del frigo (completo di motore elettrico) la cui uscita invii l'aria alla bombola (tramite tubo flessibile immagino). All'entrata del serbatoito devi mettere la valvola di non ritorno (ovvero l'aria deve andare dal compressore al serbaotio e non viceversa) e all'uscita del serbatoio un gruppo composto da manometro e valvola di chiusura (alla quale atteaccherai il tubo di uscita dell'aria compressa), inoltre importantissima una valvola limitatrice di pressione al serbatoio.

i miei dubbi però sono: a quanti bar arriva il compressore del frigo? sarebbero sufficienti per gonfiare una gomma o azionare una pistola per aria compressa? il volume compresso è tale da garantire un riempimento costante del serbatoio?
Il serbatoio quanti litri contiene e sopratutto a che pressione resiste?

Occhio che con i fluidi in pressione ci si fa male e molto....

certo tutto si può fare!

ciaooo e buon lavoro

Offline andrewsti

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1589
  • Sesso: Maschio
  • Se sei incerto, tieni apertoooo!!!!
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #3 il: 28 Ottobre, 2008, 14:00:07 »
la bombola dovrebbe tenere 22bar, ed ha un raccordo in uscita con rubinetto.
mancherebbe quindi un raccordo in entrata, che dovrei predisporre, e i vari pezzi esterni.
diciamo che il tutto dovrebbe venirmi a costare intorno ai 30 euro (visti i prezzi su ebay), ma se trovassi la roba in ferramente risparmierei i costi di spedizione...
penso che, se fatto bene, con i dovuti accorgimenti, sia anche sicuro, come qualsiasi altro compressore.
Oltre al costo basso, mi attirava anche la silenziosità del motore, rispetto ad un normale compressore...
magari appena riesco, faccio una foto almeno alla bombola, così vi mostro di cosa si tratta!


COL GILERONE A FARE LE PENNE DAVANDI AI GIAPPONESI, E I GIAPPONESI MMMMUTI!!!!

Offline renzino71

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 938
  • Sesso: Maschio
  • SI VIS PACEM PARA BELLUM
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #4 il: 28 Ottobre, 2008, 15:38:24 »
Andre, prima di fare spese accertati che il compressore possa avere la possibilità di creare i 7-8 bar  nella bombola che intendi usare come serbatoio......nn sono molto pratico ma nn credo ke un compressore da frigo lavori abitualmente a quelle pressioni.....inoltre io ne h preso da poco uno di qualità media con serbatoio da 25 litri  e con una pistola a sofffiare e un tubo estensibile di 10 metri .....non sono andato oltre gli 80 euro.... due anni di garanzia.....( è una ciofeca ma è un anno che lavora quà e nell'altra casa a volte in mezzo alla polvere e a volte al freddo o nell'umidità senza fermarsi mai..)....considera che come lo vuoi fare tu non sarà troppo facile da spostare di quà e di là, anche se forse questo è un aspetto che a te non importa, io invece lo metto sempre in considerazione....
ciaoooooo!!!!!!
"Chi combatte rischia di perdere, chi non combatte ha già perso"

Offline andrewsti

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1589
  • Sesso: Maschio
  • Se sei incerto, tieni apertoooo!!!!
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #5 il: 28 Ottobre, 2008, 16:41:25 »
mah, ora valuto bene la cosa...ho un cugino che potrebbe procurarmi il materiale che mi manca...ma lui non lo sa ancora!
staremo a vedere!!!


COL GILERONE A FARE LE PENNE DAVANDI AI GIAPPONESI, E I GIAPPONESI MMMMUTI!!!!

Offline DakoBox

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 822
  • Sesso: Maschio
  • Dakota 350 '86
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #6 il: 28 Ottobre, 2008, 17:37:05 »
Vedo che la storia non si inventa mai nulla: corsi e ricorsi!

Leggendo queste note mi son ritrovato nei miei 15 anni e nella mia voglia di avere la mia officinetta che, oltre a tante altre ca....te autocostruite, mi ha portato alla costruzione di un compressore con il motore di un frigo.

A differenza del progetto di andrewsti, ho utilizzato una vecchia bombola del Gpl da 30 kg (sei sicuro che le bombole del "freon" dei condizionatori vadano così "alte" di pressione? Io ne ho una da 10 Kg che uso come scorta d'aria per gonfiare le gomme e arriva a 7 atm).

Il problema viene non dalla poca pressione del compressore (arriva a spingere tranquillamente 12-14 atm) ma dalla scarsa portata d'aria: c'è da addormentarsi ad aspettare di caricare il bombolotto!

Può andare bene per soffiare qualche particolare, ma di vernciare...scordatelo!

Proprio ieri in un supermercato ho visto un compressore da 50 lt monofase a 100 €..pensaci!
Quest'estate mi sono dato da fare e mi son fatto un fisico da Dio.....peccato sia Budda!   :'( 

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #7 il: 28 Ottobre, 2008, 18:06:13 »
quoto in toto roberto....
io ne ho trovato uno su ebay da 100 lt a 180€............
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline andrewsti

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1589
  • Sesso: Maschio
  • Se sei incerto, tieni apertoooo!!!!
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #8 il: 29 Ottobre, 2008, 09:07:01 »
azz...lo trovassi a 20 euro lo prenderei subito...luca sa di cosa parlo... :-[
va beh, ma da non averlo ad averne uno che soffia un po d'aria per me è già qualcosa..
ho visto che questa soluzione è utilizzata da molti aerografisti, pensavo si potesse usare anche per spruzzare un po di vernice...va beh...
i 22 bar sono riportati sulla scatola, ma arrivasse solo a 7 atm, cerco un estintore estinto piuttosto...


COL GILERONE A FARE LE PENNE DAVANDI AI GIAPPONESI, E I GIAPPONESI MMMMUTI!!!!

Offline dreck

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 189
  • Sesso: Maschio
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #9 il: 29 Ottobre, 2008, 10:09:15 »
Questa è la mia esperienza, assieme ad un mio amico me abbiamo fatti 2 ( uno ciascuno ) e con poca spesa abbiamo ottenuto ottimi risultati, come serbatoio abbiamo usato un estintore scarico da 5 kg, noi però l'abbiamo costruito per utilizzarlo con l'aerografo a penna che consuma poca aria alla volta perché i motori di frigo arrivano si molto in pressione ma come già detto molto lentamente... Per avere un buon grado di sicurezza oltre al pressostato di lavoro ( quello che attacca e stacca la corrente ) noi ne abbiamo messo un altro di sicurezza con riarmo manuale e taratura fissa a 9 bar casomai si incantasse il primo e soprattutto la cosa più importante una bella valvola di sicurezza automatica tarata a 8 bar. Per ovviare al problema carica lenta un altro tipo che conosco modificando un vecchio compressore che aveva ha messo in parallelo 3 motori così da avere un utilizzo quasi normale ma con grande silenziosità che era il suo problema....

Offline CFASD-DAKOTA350

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 768
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #10 il: 29 Ottobre, 2008, 18:25:59 »
Tutto è fattibile, ma l'idea di Dreck dell'estintore sembra la migliore in fatto anche di sicurezza (per come sono realizzati) e non trascurabile, con l'applicazione di opportune valvole pretarate.
Spesso gli estintori vanno in disuso (per anzianità e variazioni legislative) se ne possono reperire di modelli recenti e seminuovi da chi fa le assistenze antincendio che evita cosi lo smaltimento, ma attenzione a cosa vi era contenuto preferibili quelli di CO2.
Valida anche l'idea di compressori in serie, reperibili spesso in discariche cittadine, ma anche qui prestare attenzione agli agenti inquinanti contenuti.

Per non dimenticare...
12.02.2011: Peppe - Sempre con noi !

23.10.2011: Marco Simoncelli - Ciao, SuperSIC !

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #11 il: 29 Ottobre, 2008, 19:58:21 »
gente....5 lt di aria a andrea servono a malapena per soffiarsi l'aria sulle spalle per levarsi la forfora......
apparte gli scherzi, servono:
buona capacita'
aspirazione del volume buona....(lt/min)
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline andrewsti

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1589
  • Sesso: Maschio
  • Se sei incerto, tieni apertoooo!!!!
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #12 il: 30 Ottobre, 2008, 08:44:38 »
mmm...non so che fare...certo trovassi un altro motore da mettere in parallelo, ed a questo punto una bombola da estintore un po più grossa andrei avanti...
non riesco a valutare se ne vale la pena o no...


COL GILERONE A FARE LE PENNE DAVANDI AI GIAPPONESI, E I GIAPPONESI MMMMUTI!!!!

Offline dreck

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 189
  • Sesso: Maschio
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #13 il: 31 Ottobre, 2008, 08:44:22 »
Guarda per me non ne vale la pena..... Vai a spendere la stessa cifra alla fine e hai una cosa meno efficiente per l'utilizzo che ci vuoi fare.... Io l'ho fatto ma mi serviva propio un compressore piccolo e silenzioso

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Autocostruire un compressore
« Risposta #14 il: 31 Ottobre, 2008, 20:51:05 »
piccolo e silenzioso?
un sardo-muto?  ;vardasss
azz.....che pessima battuta!  ;fummmmm
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!