Autore Topic: normative antiinquinamento per le moto  (Letto 4471 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline renato

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 102
  • Sesso: Maschio
normative antiinquinamento per le moto
« il: 02 Maggio, 2009, 01:22:56 »
intanto un salutone a tutti i presenti  ;salll
belle ste faccine! ;)
vorrei sapere a come sono le norme antiinquiameto sui motocicli in generale
grazie
uno lo puoi fregare non solo una volta, ma se hai una faccia di palta anche due!
e a volte anche piu' di uno.........

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9947
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #1 il: 02 Maggio, 2009, 01:42:47 »
ciao renato.....
intato il link da dove ho "sbirciato"......
http://www.repubblica.it/motori/euro/moto_index.html
poi allego la foto dell'articolo mica lo tolgono per qualche ragione.....

non sono molto afferrato in materia solamente perche' ho il mio vecchio "cancello" che essendo ancora paragonato ad un treno a carbone, inquina sicuramente piu' delle nuove motine!
ti racconto un'aneddoto.....
anni fa' parlai con un "personaggio" che mi rilevo' di aver trovato una ditta per metter l'iniezione sui Bi4.......era presente pure steve!
ci guardavamo molto perplessi, innanzitutto per la spesa, parlava di ca 1000 €, ma non era tanto la spesa.....ma gli feci presente che ci pensavo poco a questa cosa, ossia: se tra pochissimi anni passa d'epoca, mi sbaglio o se e' registrata come tale non ha limiti nel circolare?
poi altra valutazione mia.......spendere quella cifra quando se succede qualcosa siamo in braghe di tela sui ricambi?
cosa dire.......c'e' chi pensa in "grande" ma alla fine non ne giova nessuno, mentre io penso che un sol pezzo rotto puo' metterti ko la moto per sempre......
« Ultima modifica: 02 Maggio, 2009, 01:53:54 da LUCA »
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Sinka

  • Visitatore
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #2 il: 15 Maggio, 2009, 17:53:01 »
Quella persona ero io, ti posso garantire che la ditta che ha pronta questa modifica, (ben più onerosa di quanto preventivato) ti fornisce ancora oggi di ricambi per le nostre moto, ed è una delle poche che lo fa. Comunque a parte ciò non è detto che chiunque abbia un gilera, debba per forza farlo passare d'epoca. Arriveresti al punto che sarebbe solo un soprammobile di 180 kg. La fine più ingloriosa per una mezzo!!! Io continuerò ad usarla, e quando si romperà qualcosa, con calma mi metterei li a rifare il pezzo!!! In fondo quello che fa ogni collezionista. Ma conoscendo il mondo che vi è dietro, ci rinuncio a priori. In fondo diventa un business anche quello con gente che si accanisce per avere un pezzo che forse varrà il valore d0acquisto dopo 50 anni. Senza polemica, ma sono opinioni personali. Io continuerò assoòutamente a girare con il mio cancello di 22 anni.

Offline renato

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 102
  • Sesso: Maschio
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #3 il: 15 Maggio, 2009, 18:31:07 »
Quella persona ero io, ti posso garantire che la ditta che ha pronta questa modifica, (ben più onerosa di quanto preventivato) ti fornisce ancora oggi di ricambi per le nostre moto, ed è una delle poche che lo fa. Comunque a parte ciò non è detto che chiunque abbia un gilera, debba per forza farlo passare d'epoca. Arriveresti al punto che sarebbe solo un soprammobile di 180 kg. La fine più ingloriosa per una mezzo!!! Io continuerò ad usarla, e quando si romperà qualcosa, con calma mi metterei li a rifare il pezzo!!! In fondo quello che fa ogni collezionista. Ma conoscendo il mondo che vi è dietro, ci rinuncio a priori. In fondo diventa un business anche quello con gente che si accanisce per avere un pezzo che forse varrà il valore d0acquisto dopo 50 anni. Senza polemica, ma sono opinioni personali. Io continuerò assoòutamente a girare con il mio cancello di 22 anni.
in un'altro forum un'altro utente ha fatto la stessa cosa, allora e' di moda fabbricare iniezioni per il bi4 a quanto pare!
sarei curioso sapere qual'e' l'azienda che fornisce ancora ricambi per le nst moto, o almeno cosa, visto che ormai quello che esiste in giro, ed e' poca cosa, e' rimanenza di mazazzino, tralasciando lo Staff di questo forum che a quanto pare e' l'unico ad aver fatto ricambi uguali agli originali contenendo i costi in maniera evidente rispetto agli originali del tempo, che ancora sono a listino ma materialmente no
qui pero' forse non si ha chiaro una cosa sola, che ormai i nst "cancelli" sono prossimi a passar "D'EPOCA" d'ufficio e conseguentemente con il foglio di via su qualsiasi strada! o sbaglio?
uno lo puoi fregare non solo una volta, ma se hai una faccia di palta anche due!
e a volte anche piu' di uno.........

Offline mailus

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 2043
  • Sesso: Maschio
  • Ringrazio questo forum di esistere !!!
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #4 il: 15 Maggio, 2009, 19:16:32 »
Azz ! è possibile trasformare il nostro motore a carburatore in un Motore ad Iniezione ?  sarei curioso di vedere una foto se qualcuno lo ha fatto !

Offline mailus

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 2043
  • Sesso: Maschio
  • Ringrazio questo forum di esistere !!!
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #5 il: 15 Maggio, 2009, 19:22:53 »
Ragà io fra poco dovreò pagare l'assicurazione (  713 Euro visto che sono di Napoli e quindi sono un imbroglione.... )  e quest'anno a differenza degli altri anni non mi viene neanche rateizzata. La mia moto il 22 Dicembre passerà D'epoca, secondo voi sarà possibile bloccare l'assicurazione e farmi ridare una parte di soldi indietro ?

Patrich

  • Visitatore
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #6 il: 15 Maggio, 2009, 22:08:58 »
Per Mailus.
Per avere agevolazioni sull'assicurazione devi far passare la moto come d'interesse storico presso l'Asi o Fmi(meglio quest'ultima).
Se devi iscriverla,parla col Capo..
Con il foglio che ti rilascera' l'fmi,puoi andare dalla tua assicurazione e fare una polizza ad hoc,per moto di interesse storico,che costera 80, 100 euro l'anno.
E' ovvio che la moto deve essere originale in tutte le sue parti. ;salll ;salll

Offline mailus

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 2043
  • Sesso: Maschio
  • Ringrazio questo forum di esistere !!!
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #7 il: 16 Maggio, 2009, 07:22:48 »
Azz a me non è originale per nulla quindi non posso accedere all'assicurazione per moto d'epoca ?

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9947
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #8 il: 16 Maggio, 2009, 10:12:40 »
vediamo di fare un po' di chiarezza, che di cose se ne sentono di tutti i colori:
prima cosa per il bollo si passa d'epoca, e quindi con un'enorme decurtazione della spesa d'ufficio
seconda cosa, alcune assicurazioni non chiedono la registrazione a "forza" ad un registro storico, o fmi o asi.....
ricordo inoltre un'altra cosa......basta riportare esteticamente la moto in origine, 4 foto e la registrazione al RSG o FMI eì fatta.......per l'ASI invece e' una cosa piu' complicata, o, come dico io SERIA!
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline mailus

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 2043
  • Sesso: Maschio
  • Ringrazio questo forum di esistere !!!
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #9 il: 17 Maggio, 2009, 13:16:53 »
Tutto chiaro  ;fummmmm

Comunque la mia intenzione ( più in la ) è di riportare la mia moto come mamma l'ha fatta.

Offline prova123

  • Utente Apprendista
  • **
  • Post: 63
  • Sesso: Maschio
Re: normative antiinquinamento per le moto
« Risposta #10 il: 17 Giugno, 2009, 13:00:07 »
vorrei sapere a come sono le norme antiinquiameto sui motocicli in generale
grazie

Non esiste una risposta "in generale" perchè le cose cambiano di comune in comune.
Nel mio, ad esempio, i motocicli 4 tempi (a differenza dei 2 tempi e delle auto) possono circolare liberamente anche se euro 0  ;01

E anche se così non fosse (sempre per il mio comune) sono esentati dalla restrizione i veicoli 2/4 ruote iscritti a registro storico (non si precisa quale registro quindi direi che van bene tutti, RSG, ASI, FIM).

Ma ripeto comune che vai ... regolamento che trovi ...