Autore Topic: Esenzione Bollo  (Letto 11469 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

filippo

  • Visitatore
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #15 il: 07 Aprile, 2011, 10:02:45 »
OT: il mio è + bello ;dor ;dor ;dor ;dor

Offline bladder

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 222
    • Sentinakite
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #16 il: 07 Aprile, 2011, 10:13:36 »
io mi riferisco alla legge"normale", senza interventi delle regioni.

Moto con 20 anni ed inserita nella lista FMI delle moto "storiche".
Citazione
Citazione
sono solo 8 le regioni italiane che riconoscono ancora quella legge e non l’hanno superata con normative regionali (Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle D’Aosta, Veneto, Provincia di Trento). Fa eccezione la Lombardia, dove si ha diritto allo sgravio solo facendo il bollino blu o, in alternativa, iscrivendosi a un registro storico. Ed eccezioni anche per la Provincia di Bolzano, dove al 20° anno d’età si diviene automaticamente soggetti solo all’obbligo di una tassa di circolazione ridotta, e per la Toscana, dove invece la tassa resta di possesso.

E' chiaro?


altrimenti cerco di essere + esaustivo
Citazione
Bollo 2010 per le moto storiche
importi aggiornati sulla base della Guida alle tasse automobilistiche predisposta dal Ministero delle Finanze per il 2010 (www.finanze.it)
ABRUZZO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
BASILICATA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
PROVINCIA DI BOLZANO
TUTTE LE MOTO AL COMPIMENTO DEL 20° ANNO: tassa di circolazione di importo variabile a seconda della cilindrata
(consultare gli importi sul sito dell'Ufficio tributi della provincia di Bolzano:
http://www.provincia.bz.it/finanze-bilancio/bollo/quanto-pagare-tassa-auto-veicoli-ultraventennali.asp),
con possibilità di versamento trimestrale.
CALABRIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
CAMPANIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
EMILIA ROMAGNA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
LAZIO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
Per le moto tra i 20 e i 30 anni, dopo aver versato la tassa di circolazione sul c/c postale n. 825000, si consiglia di inviare
Autocertificazione alla Regione Lazio (vedi sito www.federmoto.it – moto d’epoca - bolli).
LIGURIA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
LOMBARDIA (Legge Regionale 10/2003, modificata dalla L.R. 5/2004)
TUTTE LE MOTO AL COMPIMENTO DEL 20° ANNO: Tassa di circolazione di 20 Euro. Obbligatoria l’effettuazione del “bollino blu”
LE MOTO DI 20 ANNI ISCRITTE AL REGISTRO STORICO FMI NON PAGANO NULLA.
MARCHE (Legge Regionale 19/2007)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,15 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
MOLISE (deliberazione Giunta Regionale n. 1141 del 02/10/2007):
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,05 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,05 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
PIEMONTE (Legge Regionale 23/2003)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
PUGLIA (Legge Regionale 25/2003)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 20 Euro se iscritte al Registro Storico FMI.
TOSCANA (Legge Regionale 43/2002)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di possesso di 25 Euro.
PROVINCIA DI TRENTO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
UMBRIA (art. 24 Legge Regionale 36/2007)
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
VENETO
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.
FRIULI VENEZIA GIULIA, SARDEGNA, SICILIA, VALLE D’AOSTA
MOTO DI 30 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 10,33 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.

Questo è un mio vecchio post sul bi4

http://www.gilera-bi4.it/public/forum/index.php?topic=8262.msg71652#msg71652
non e' chiaro per niente, perche' da quello che dici tu  nella regione Marche al compimento del 20° anno di eta' la moto per avere il bollo ridotto doveva essere iscritta come moto d'epoca e invece non e' cosi'. Perche io mi sono recato nell' ufficio dell' aci con tanto di documentazione, libretto, elenco fmi 2010 e non mi hanno fatto nessuna storia, anche perche' avrei presentato subito ricorso in quanto gia' vinto con la sentenza d'Ancona.
le regioni possono scrivere quello che vogliono, non t'aspettare che si calino le mutande, sono forti con i deboli e deboli con i forti.
Il mio corregionale  della prov. di Ascoli, non si è piegato ed ha vinto.
La sentenza sulle moto della CTP di Ancona è sua !!!

Detto questo, se vuoi "combattere" devi fare come ho scritto, se ti vuoi "piegare" paga la Tassa Auto di Possesso e non ci pensare più.

Alla fine io pago 11 euro di bollo annuale, vedi un po' tu.
« Ultima modifica: 08 Aprile, 2011, 08:44:44 da bladder »

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #17 il: 07 Aprile, 2011, 10:28:57 »
tatanca (francesco) per la sua, nel lazio per inciso, ha dovuto metter in moto la procedura da solo per l'esenzione......
qui in lombardia invece e' la regione in automatico che fa' tutto, addirittura mandandoti a casa l'importo (ridotto) e anzitempo alla scadenza
come ho sempre detto......siamo in Italia!
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline bladder

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 222
    • Sentinakite
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #18 il: 07 Aprile, 2011, 10:44:13 »
tatanca (francesco) per la sua, nel lazio per inciso, ha dovuto metter in moto la procedura da solo per l'esenzione......
qui in lombardia invece e' la regione in automatico che fa' tutto, addirittura mandandoti a casa l'importo (ridotto) e anzitempo alla scadenza
come ho sempre detto......siamo in Italia!
va bene, ma il problema non esiste, intanto fai l'autocertificazione e vedi se ti rispondono, poi quando ti arriva il bollo non paghi, alla fine entro 3 anni ti scriverà la regione con gli arretrati e li' ti opporrai e presenterai il ricorso  (vedi ricorso Ancona che ho allegato precedentemente) e andrai in tirbunale, male che va' pagherai gli arretrati.
Alla fine il punto chiave su cui ruota il ricorso e' che la legge NAZIONALE  prevale su quella regionale.
« Ultima modifica: 08 Aprile, 2011, 08:44:09 da bladder »

Offline dado00

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 148
  • Sesso: Maschio
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #19 il: 07 Aprile, 2011, 22:07:07 »
.....ormai per quest'anno è andata... ;aasser    ma a breve tornerò alla carica in Regione.... ;furrrre adesso ho un anno di tempo   ;fummmmm

Offline eugenio

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 654
  • Sesso: Maschio
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #20 il: 08 Aprile, 2011, 14:20:53 »
Scusate, io non ho fatto tante storie: andai all'aci per pagare il bollo (che ormai è tassa di circolazione) e chiesi lumi... la "gentilissima" signorina disse che dovevo pagare il bollo per intero e in piu' disse che non c'era nessuna circolare che parlasse delle moto inserite nell'elenco dell'FMI... allora tornai a casa, stampai l'elenco FMI e anche il foglio della regione calabria dove c'erano le imposte da pagare per veicoli e motoveicoli con oltre 20 e 30 dalla data di immatricolazione: li spiegava chiaramente che per le moto con oltre 20 anni ed inserite nell'elenco dell'FMI per rilevanza storica, avevano il diritto di esenzione tassa di possesso e solo il dovere di pagare la tassa di circolazione ( N.B. se la tieni in garage puoi anche non pagare) per la stratosferica cifra di 11 € e 36 cent... tornato all'aci, rifatto la fila e fumante come un toro incazzato le sbattei in faccia 'sti stampati, al che, sempre la stessa "gentilissima" signorina, disse che loro lo sapevano che io dovevo pagare in maniera ridotta ( prima non sapeva niente  >:( ) ma che non potevo pagare all'aci perchè non avevano la procedura per il pagamento ridotto per i motoveicoli con 20 anni di anzianità ma inseriti nell'elenco dell'FMI (prima sembrava non sapere neanche cos'era l'FMI   ;aasser ); la mia incazzatura a quel punto era talmente evidente che la "gentilissima" signorina disse subito che potevo andare a pagare in maniera ridotta alle poste con apposito modulo, e mandandola cordialmente a caxxxe, così ho fatto: morale? Cercano sempre di fregarti    ;furrrre 

filippo

  • Visitatore
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #21 il: 08 Aprile, 2011, 15:03:44 »
In pratica mi autocito  ;D
O semplicemente vai alle poste, compilando il bollettino con relativa causale menzionata sopra:
Citazione
motoveicolo esente dal pagamento della tassa di proprietà ex art. 63 legge 342/2000

Offline Mik

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1767
  • Sesso: Maschio
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #22 il: 08 Aprile, 2011, 16:17:03 »
  Ma allora in Calabria non c'è da presentare in posta neanche un documento che attesti l'iscrizione al registro storico FMI  ???

  Ho rivisto l'elenco regione x regione postato da Filippo e su alcune regione è indicato solo la dicitura: 
     "............ SE INSERITO NELL'ELECO STORICO FMI "  , come la Calbria appunto.

   Sull' Emilia Romagna invece c'è invece scritto:

     ""............ SE  ISCRITTO AL REGISTRO STORICO  FMI  "   ...e suona diverso nel senso che un emiliano romagnolo dovrebbe per forza pagare una iscrizione annulae mentre un calabrese no.

Sarà così secondo Voi ?  spero di no o sta storiuzza di pigghiarmela intra u' culu pecchè emilianu nun è giustu !

Offline bladder

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 222
    • Sentinakite
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #23 il: 08 Aprile, 2011, 17:09:14 »
 Ma allora in Calabria non c'è da presentare in posta neanche un documento che attesti l'iscrizione al registro storico FMI  ???

  Ho rivisto l'elenco regione x regione postato da Filippo e su alcune regione è indicato solo la dicitura:  
     "............ SE INSERITO NELL'ELECO STORICO FMI "  , come la Calbria appunto.

   Sull' Emilia Romagna invece c'è invece scritto:

     ""............ SE  ISCRITTO AL REGISTRO STORICO  FMI  "   ...e suona diverso nel senso che un emiliano romagnolo dovrebbe per forza pagare una iscrizione annulae mentre un calabrese no.

Sarà così secondo Voi ?  spero di no o sta storiuzza di pigghiarmela intra u' culu pecchè emilianu nun è giustu !
caro Mik purtroppo e' cosi' c'e' chi paga e chi no, perche' le regioni fanno un po' quello che gli pare fino a quando  qualcuno si incaxxa stufo di sentirsi preso per il c..o   e presenta un ricorso!
« Ultima modifica: 08 Aprile, 2011, 17:14:58 da bladder »

Offline eugenio

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 654
  • Sesso: Maschio
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #24 il: 08 Aprile, 2011, 17:29:06 »
  Ma allora in Calabria non c'è da presentare in posta neanche un documento che attesti l'iscrizione al registro storico FMI  ???

  Ho rivisto l'elenco regione x regione postato da Filippo e su alcune regione è indicato solo la dicitura: 
     "............ SE INSERITO NELL'ELECO STORICO FMI "  , come la Calbria appunto.

   Sull' Emilia Romagna invece c'è invece scritto:

     ""............ SE  ISCRITTO AL REGISTRO STORICO  FMI  "   ...e suona diverso nel senso che un emiliano romagnolo dovrebbe per forza pagare una iscrizione annulae mentre un calabrese no.

Sarà così secondo Voi ?  spero di no o sta storiuzza di pigghiarmela intra u' culu pecchè emilianu nun è giustu !

Perdonami Mik, ma a prenderlo in quel posto siamo un pò tutti, chi per un verso, chi per un altro....; per quel che riguarda le diciture, sono inconfutabili: ".....se inserito nell'elenco storico FMI" : è palese che non necessita nessuna iscrizione, mentre nell'altro caso è altrettanto palese che l'iscrizione annua ci vuole....   ;vardasss

Offline DakoBox

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 822
  • Sesso: Maschio
  • Dakota 350 '86
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #25 il: 08 Aprile, 2011, 21:13:32 »
  Ma allora in Calabria non c'è da presentare in posta neanche un documento che attesti l'iscrizione al registro storico FMI  ???

  Ho rivisto l'elenco regione x regione postato da Filippo e su alcune regione è indicato solo la dicitura: 
     "............ SE INSERITO NELL'ELECO STORICO FMI "  , come la Calbria appunto.

   Sull' Emilia Romagna invece c'è invece scritto:

     ""............ SE  ISCRITTO AL REGISTRO STORICO  FMI  "   ...e suona diverso nel senso che un emiliano romagnolo dovrebbe per forza pagare una iscrizione annulae mentre un calabrese no.

Sarà così secondo Voi ?  spero di no o sta storiuzza di pigghiarmela intra u' culu pecchè emilianu nun è giustu !
ma,scusate, non è meglio il secondo caso?
mi spiego  (e correggetemi se dico una boiata) : nel primo caso, quello della Calabria la riduzione del bollo per il veicolo si ottiene SOLO se questo è inserito nella lista stilata da FMI.
Quindi fortunati i possessori di RC 600 e Saturno che automaticamente possono usufruire del vantaggio fiscale ma esclusi quelli di tutti gli altri BI-4 in quanto non presenti in lista.

Nel secondo caso, Emilia Romagna, se vuoi avere il benefit devi avere la moto di vent'anni e l'iscrizione al registro storico FMI, estendendo il vantaggio per tutti i Bi-4 ventennali.
in più l'iscrizione ad un Registro Storico di marca non è assimilabile a un iscrizione di Motoclub o a un tesseramento nominale ad un registro (tipo socio RSG Gilera), ma è solo una tantum.

Quindi pagata e ottenuta l'iscrizione, nel secondo caso negli anni a venire si pagherebbe solo la tassa di circolazione e nel primo no.

Quest'estate mi sono dato da fare e mi son fatto un fisico da Dio.....peccato sia Budda!   :'( 

Offline bladder

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 222
    • Sentinakite
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #26 il: 08 Aprile, 2011, 21:22:08 »
  Ma allora in Calabria non c'è da presentare in posta neanche un documento che attesti l'iscrizione al registro storico FMI  ???

  Ho rivisto l'elenco regione x regione postato da Filippo e su alcune regione è indicato solo la dicitura: 
     "............ SE INSERITO NELL'ELECO STORICO FMI "  , come la Calbria appunto.

   Sull' Emilia Romagna invece c'è invece scritto:

     ""............ SE  ISCRITTO AL REGISTRO STORICO  FMI  "   ...e suona diverso nel senso che un emiliano romagnolo dovrebbe per forza pagare una iscrizione annulae mentre un calabrese no.

Sarà così secondo Voi ?  spero di no o sta storiuzza di pigghiarmela intra u' culu pecchè emilianu nun è giustu !
ma,scusate, non è meglio il secondo caso?
mi spiego  (e correggetemi se dico una boiata) : nel primo caso, quello della Calabria la riduzione del bollo per il veicolo si ottiene SOLO se questo è inserito nella lista stilata da FMI.
Quindi fortunati i possessori di RC 600 e Saturno che automaticamente possono usufruire del vantaggio fiscale ma esclusi quelli di tutti gli altri BI-4 in quanto non presenti in lista.

Nel secondo caso, Emilia Romagna, se vuoi avere il benefit devi avere la moto di vent'anni e l'iscrizione al registro storico FMI, estendendo il vantaggio per tutti i Bi-4 ventennali.
in più l'iscrizione ad un Registro Storico di marca non è assimilabile a un iscrizione di Motoclub o a un tesseramento nominale ad un registro (tipo socio RSG Gilera), ma è solo una tantum.

Quindi pagata e ottenuta l'iscrizione, nel secondo caso negli anni a venire si pagherebbe solo la tassa di circolazione e nel primo no.


si pero' se la mia moto e' presente nella lista non vedo perche'  alcune regioni mi debbano negare quello per cui io ho diritto senza fare nessuna iscrizione.

filippo

  • Visitatore
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #27 il: 08 Aprile, 2011, 22:20:26 »
No Roberto, ti sei perso un pezzetto

Nel caso della calabria hai la doppia possibilità
Citazione
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.

Offline Mik

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1767
  • Sesso: Maschio
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #28 il: 08 Aprile, 2011, 22:54:35 »
 Ma allora in Calabria non c'è da presentare in posta neanche un documento che attesti l'iscrizione al registro storico FMI  ???

  Ho rivisto l'elenco regione x regione postato da Filippo e su alcune regione è indicato solo la dicitura:  
     "............ SE INSERITO NELL'ELECO STORICO FMI "  , come la Calbria appunto.

   Sull' Emilia Romagna invece c'è invece scritto:

     ""............ SE  ISCRITTO AL REGISTRO STORICO  FMI  "   ...e suona diverso nel senso che un emiliano romagnolo dovrebbe per forza pagare una iscrizione annulae mentre un calabrese no.

Sarà così secondo Voi ?  spero di no o sta storiuzza di pigghiarmela intra u' culu pecchè emilianu nun è giustu !

Perdonami Mik, ma a prenderlo in quel posto siamo un pò tutti, chi per un verso, chi per un altro....; per quel che riguarda le diciture, sono inconfutabili: ".....se inserito nell'elenco storico FMI" : è palese che non necessita nessuna iscrizione, mentre nell'altro caso è altrettanto palese che l'iscrizione annua ci vuole....   ;vardasss
 Premessa:  sono mezzo siciliano per cui nel mio discorso mai e poi mai  farò campanilismi a favore di una regione piuttosto che per un'altra.  Ben lungi e lontano da me di voler criticare Voi calabresi o altre regioni se in parlamento hanno deciso così. Semmai la colpa l'hanno loro i politici che a vederli in TV non saprebbero neppure accendere una moto con avviamento elettrico tanto sono abituati a vivere nel candore.
Però in questo caso io come emiliano nell'altra metà e pure cittadino rimango fregato rispetto ad un calabrese.
(ma non è certo una colpa se da Voi avete in questo caso meno burocrazia, anzi !!!!  meggghiu !!!! )
Io mi ero posto la domanda ed il dubbio perchè non trovo giusto che debba passare per una organizzazione in questo caso il registro storico FMI per avere un qualcosa di scontato.  Il libretto di circolazione parla chiaro: c'è una data di immatricolazione che comprova i 20 anni ???   Sì !  ed allora perchè ci vuole pure il benestare extra del registro ?  per ungere e dare una gabella ?   non lo trovo giusto, con tutto il rispetto di chi lavora e si sacrifica per il Registro storico FMI.
Quindi, Eugenio, godo e son contento x Voi della bella Calabria, ma per la legislatura rigida in Emilia ammia mi rumpiu i cugghiuna !!!

Salutiamo....... ;salll
« Ultima modifica: 09 Aprile, 2011, 00:13:16 da Mik »

Offline eugenio

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 654
  • Sesso: Maschio
Re: Esenzione Bollo
« Risposta #29 il: 09 Aprile, 2011, 02:33:52 »
No Roberto, ti sei perso un pezzetto

Nel caso della calabria hai la doppia possibilità
Citazione
MOTO DI 20 ANNI: Tassa di circolazione di 11,36 Euro se inserite nell’elenco FMI o iscritte al Registro Storico FMI.

Esatto...  se non è presente la puoi sempre iscrivere....  è così per tante altre regioni  ;BENNED