Autore Topic: Keihin o mikuni????  (Letto 15091 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

federosso

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #15 il: 14 Agosto, 2011, 09:48:55 »
si, si, vedevo anche io qualcosa...ma non capivo se era una scatola vera o delle pannellature a chiudere le triangolazioni del telaio. Bene.
È davvero una bella realizzazione ... mi spiace solo per quel "telaio" tagliato....  ;fummmmm

Offline vin600

  • Utente Buono
  • ****
  • Post: 311
  • Sesso: Maschio
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #16 il: 14 Agosto, 2011, 09:58:57 »
un peccato nascondere con le carene quel motore,bellissimo

filippo

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #17 il: 14 Agosto, 2011, 10:04:49 »
forse vi state dimenticando un particolare: quello è un motore ultrapreparato con su due corpi da 35. Sull'rc 89 di fede a che servirebbero?
« Ultima modifica: 14 Agosto, 2011, 10:39:03 da filippo »

Offline Mik

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1767
  • Sesso: Maschio
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #18 il: 14 Agosto, 2011, 10:23:37 »
forse vi state dimenticando un particolare: quello è un motore ultrapreparato con su due corpi da 35. Sull'rc 90 di fede a che servirebbero?
 OT  OT  OT   Per queste cose il desiderio di quel motore o di qualche suo pezzo speciale equivale a quello che noi tutti uomini abbiamo intrinseco:  VOLERE UNA DONNA BELLISSIMA VICINO.  E' la stessa cosa.
Non c'è dubbio che anche un motore normale fa il suo dovere e ti porta ovunque.
Come non c'è dubbio che pure una racchia o una cofana ti cucina bene, ti tiene la casa a posto, ti vuole bene (anzi forse di +), ti rende padre, ecc, ecc , ecc

Eppure tutti noi sin da quando adolescenti usciamo la sera da casa abbiamo lo stesso desiderio fisso:  farsi la + bella del paese come farsi il 200 cc girato che torceva il telaio sulla Vespa del tipo + grande che stava in piazzetta col gruppo dei + adulti ..................
Ecco:  è questo il succo del discorso.  Vedi quelle pulegge distribuzione ?  equivalgono ad un bel seno generoso, sodo, che punta nel finale verso l'alto...................... ergo:  tutti vorremmo quel motore, anche solo per andare in piazzetta a bersi il caffè.  (seppur così è uno spreco).   ;fummmmm    fine  OT
« Ultima modifica: 14 Agosto, 2011, 10:26:25 da Mik »

filippo

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #19 il: 14 Agosto, 2011, 10:39:53 »
benissimo: fatevi un posteer con quel motore con le pulegge a zinna ed i carburatori a XXXXX e con i soldi che risparmiate li spedite a me  ;dor

Offline Mik

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1767
  • Sesso: Maschio
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #20 il: 14 Agosto, 2011, 11:04:34 »
benissimo: fatevi un posteer con quel motore con le pulegge a zinna ed i carburatori a XXXXX e con i soldi che risparmiate li spedite a me  ;dor
  Ci vorrebbe il plotter per farsi il poster ! ;fummmmm

   Allora diciamo che almeno 1 volta lo si vorrebbe guidare quel motore, giusto per sapere che effetto fa.

federosso

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #21 il: 14 Agosto, 2011, 11:08:56 »
in effetti....

scherzi a parte, la mia RC meccanicamente è straoriginale ...e sono certo che rimarrà così, le uniche modifiche sono a livello estetico e neppure così "pesanti". In futuro mi piacerebbe uno scarico non rugginoso e color "chiaro"  ;vardasss ... addirittura ci avrei messo lo scafatissimo Marving... ma mi hanno convinto ad attendere...

Ho da poco provato la modifica dell'olio forcella... ma per il resto direi che è tutto ok.

OT
io vado solo su strada a tal punto che più che lavorare la meccanica ogni tanto mi sogno pure di prendere un nordy e montarci sopra tutta l'estetica dell'RC !

Una volta avevo visto una trasformazione del genere e mi era piaciuta tantissimo...non riesco a ritrovarla però...
Fine OT

Però, se mi dicessero che c'è un modo con pochi soldini di far girare sto cavolo di Bi-4 un bel po' più in alto credo che la cosa la prenderei in considerazione....così come il fatto di tirare un po' più fuori la "voce" dell'aspirazione...

Tornando al tema del discorso ... direi che dopo due giorni di discussioni credo che la soluzione migliore da consigliare a nordwest1 sia quella del doppio carburatore magari abbinato ad una cassa filtro maggiorata o "aperta"  >:D
Troppi meno ammattimenti e risultato prestazionale più "sicuro"


A lavoro il plotter lo abbiamo...ma i colori purtroppo non sono adatti, tenuti alla luce dopo un paio d'anni sbiadiscono...

filippo

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #22 il: 14 Agosto, 2011, 11:53:36 »
Vuoi maggior suono d'aspirazione? leva la funcia dalla scatola filtro. FACILE

Vuoi fare girare + in alto il motore? leva il limitatore e prega  ;salll

Offline tizio8020

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 245
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #23 il: 14 Agosto, 2011, 12:41:31 »
Aggiungerei: lavora sulle pulegge degli alberi a cammes (anticipando l'aspirazione e ritardando lo scarico), e prega ancora di più...

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #24 il: 14 Agosto, 2011, 13:46:27 »
cambia moto e vedi che on devi pregare............ ;vardasss
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


federosso

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #25 il: 14 Agosto, 2011, 13:50:08 »
OT
eh, luca, mica sei troppo lontano....non provocare che sai che la tentazione c'è sempre...non per niente mi sto interessando ad una RGV250 ...  ;fummmmm

ehehhe, per "girare alto" non intendevo andare fuori giri.... bischeracci!  :BIRRA

parlavo della curva d'erogazione....
 ma immagino che criticare la perfezione del nostro Bi4 sia troppo per voi ultras dei due anelli!  ;dor

Torno in riga: ma quanto è bello il bi4, ma quanto è potente il bi4...ma come è perfetto il Bi4...ma come gira "tondo" il Bi4 ... va bene così?!?!?
Già...dimenticavo: nessuno ha mai modificato un Bi4!  ;dor
Fine OT

filippo

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #26 il: 14 Agosto, 2011, 14:52:43 »
Ma daiiiii, volevo solo dire che piantare quei carburatori marziani sul tuo bi4 89 avrebbe forse sortito ad affogarlo di benzina e stop.

Magari ragionando su: condotti d'aspirazione e valvole maggiorate, cassa filtro idem e scarico (e relativi collettori) ............

federosso

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #27 il: 14 Agosto, 2011, 18:37:00 »
ihiihiihihi...dai, penso sia chiaro ormai, mi piace chiacchierare..ma poi come ho detto più volte, mi fa fatica pure smontare la vaschetta per vedere di pulirla dai depositi...ihihihihhi ....immaginiamoci cambiare batteria e rifare la carburazione...

 ;01

Offline tizio8020

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 245
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #28 il: 14 Agosto, 2011, 19:47:46 »
Allora, che il Bi4   sia perfetto, io non l'ho mai detto!
Tanto meno lo sono le Gilera in generale, anzi...
Cavoli, ho il primo  Nordwest fermo dal 1996 causa "esplosione" della frizione, e rottura di : pompa olio, frizione, carter di banco!!!
La mia moto in meno di 12.000 km ha rotto tre ingranaggi "folli" (quelli fra motorino avviamento e motore), il perno del forcellone, perso per strada la staffa del gancio portacasco (con il gancio attaccato, of course!), tre volte i paraoli della forcella (compreso una coppia di paraoli di forcella NUOVA , acquistata dai Fratelloni), ammaccato il filtro olio, rotto due volte il bocchettone del serbatoio...

Però, di tutti i motori 4 tempi che ho usato, è l'unico che mi è rimasto nel cuore!
E' ignorante come pochi, sotto i tremila giri "strappa", sputacchia quando vuole, si rompe, ma ha personalità da vendere.
Quando un Monster (primo tipo, 1993) ti sta superando all'esterno di una curva ,sui 110 Km/h ,  e vedi il tipo sghignazzare, ti basta aprire decisamente il gas e toccare la frizione, ed il Nordy se ne esce primo!!!!
  Sono consapevole dei suoi pregi, e dei suoi difetti.
Appunto per quello ti si è detto: se lo elabori, poi prega!

 La considerazione era però questa: ma le prime Gilera RC 600 Silouette, non erano state semplicemente modificate in aspirazione e scarico??

federosso

  • Visitatore
Re: Keihin o mikuni????
« Risposta #29 il: 14 Agosto, 2011, 20:32:02 »
OT
 direi che stavo giocando, sono convinto che siano motori onesti... e di carattere. Oltre che ad essere stati pietra miliare della progettazione motoristica italiana.
Sul discorso design, poi, riconosco a gilera dei veri colpi di genio!

Riguardo al discorso sul curvone da 110 ... mi ripeterei con quello che ho detto altrove: la moto è ancora un mezzo in cui il manico la dice più del mezzo!

Sulla carta dubito che in una curva di quel tipo un nordy abbia più ciclistica e più motore di un monster...ma è una mia opinione... I supermotard, sulla carta li trovo vincenti e favolosi (almeno a vedersi visto che non ne ho mai provato uno)nei misti stretti/stretti... tornanti a raffica e curve S in sequenza ... roba sotto i 100 ... ma ripeto, non voglio aprire dibattiti... è solo la mia opinione.

Ho visto amici con Transalp dare pappe a gente con i 916 nel misto veloce...fate voi  ;BENNED

Comunque direi di tornare alla modifica carb di nordwest1  ;01
Fine OT