Autore Topic: pulizia carburatore....  (Letto 21687 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #15 il: 05 Maggio, 2013, 13:07:07 »
la sola cosa che ho capito e' che devi per forza usare un detergente professionale e specifico.....solo ultrasuoni non servono!
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline nojapan

  • Utente Apprendista
  • **
  • Post: 50
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #16 il: 05 Maggio, 2013, 20:57:10 »
Ho avuto modo di provare la pulizia ad ultrasuoni con dei carburatori SU di una MGB che stavo restaurando. Dire che erano sporchi ed incrostati è dire poco.
La pulizia è stata effettuata portando l'acqua a ca. 90° con una soluzione adatta alle armi.....=metallo!!!
Devo dire che esteriormente non sono venuti benissimo e delle macchie sono rimaste ma dentro il risultato è stato soddisfacente. 
Il costo di una macchina è al max di 200 euro e l'importante è prenderla dalla CIna (tanto sono prodotte tutte da quel paese)

http://www.ebay.it/itm/251097391888?ssPageName=STRK:MESINDXX:IT&_trksid=p3984.m1436.l2649

http://www.ebay.it/itm/271052039491?ssPageName=STRK:MESINDXX:IT&_trksid=p3984.m1436.l2649

Dico Cina in quanto se le prendete dagli States vi arriveranno tassate  ;aasser

Parlando con il mio dentista mi ha confermato che quelli che si vendono vanno benissimo per l'uso che ne facciamo noi: carburatori, pinze freno, bulloneria, etc.
Per quanto riguarda il "detersivo" da usare, mi ha consigliato un comune detersivo per i piatti che è molto sgrassante, o il "Cillit bang" che se usato assoluto, riporta i carter di un motore alle condizioni originarie.
Ho avuto modo di verificare questa affermazione e devo dire che un carter bello ingrassato me lo ha pulito molto bene.

Il principio di funzionamento degli ultrasuoni è molto semplice e basta gironzolare sul web, cmq se pensate che riesce a decalcificare i tendini di un piede (provato anche questo) o distruggere un calcolo renale.......
Spero Luca che questo ti possa essere di aiuto!!!!

Ciauzzzz   ;dor ;dor 

Offline matmil

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1034
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #17 il: 15 Maggio, 2013, 21:04:14 »
Ritirato nel pomeriggio dal Lucone il carburatore tutto tempestato con gli ultrasuoni.........

vabbè....che dire.......non è vero che sembra nuovo....

E' nuovo!!!

quasi quasi lo uso per fare l'aerosol

 ;salll ;salll
« Ultima modifica: 15 Maggio, 2013, 21:23:13 da matmil »

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #18 il: 18 Maggio, 2013, 22:14:00 »
fatto il danno!  ;vardasss
diciamo che l'ho presa?  ;fummmmm
dopo averci pensato su ho pensato che e' una macchina abbastanza utile, e visto i risultati.......

ho fatto un paio di prove:
-prima solo ultrasuoni, partendo con un carburatore conciato MALISSIMO!
risultato pulito ma non abbastanza.....

-poi messo in creolina e poi benzina per poi ultrasuoni......
troppo complessa e, la creolina da' troppi problemi di residui!
risultato ottimo

-infine, benfina e ultrasuoni
ottimo connubio
risultato ottimo

da precisare che alla fine ho rilavato tutto con benzina per levare ogni residuo di sapone contenuto nella lavapezzi

alcune info:
Il principio del lavaggio ad ultrasuoni si basa sulla propagazione del suono attraverso un mezzo conduttore. In mezzi comprimibili come l'aria e la maggior parte dei solidi, un'onda sonora continua trasmesso. Per fluidi non comprimibili, come l'acqua, ma non c'è solo la trasmissione continua di onde sonore e l'ampiezza (volume) è relativamente basso.  
Se l'ampiezza aumenta, si crea una pressione negativa nelle aree di diffusione che il fluido "rompe", che sono bolle di idrogeno. Questo fenomeno è anche chiamato cavitazione. È cavitatiebelletje poi una compressione di un go un'onda sonora, poi inizia a vibrare. Quelli sotto l'influenza della pressione positiva La campana viene poi crescere a una dimensione instabile. La bolla sarà nella fase di follow-up definitiva implodere con conseguente cavitazione.  
Questi implosioni provocano micro-correnti nel liquido di pulizia.  
l'implosione di decine di migliaia di bolle di cavitazione e le relative micro-correnti in un attivo da onde sonore ad alta frequenza di pulizia del fluido, in ultima analisi, dà l'effetto che "ultrasuoni" è menzionato e assicura che la parte pulente viene pulita alle piccole crepe e buchi.

La pulizia ad ultrasuoni rimuove lo sporco da oggetti molto rapidamente e completamente, anche in luoghi difficili da raggiungere, come pori, fessure o buchi. La pulizia ad ultrasuoni funziona in pochi minuti e sorpassa altri metodi di pulizia in termini di efficienza. Ripulito in ultrasuoni può anche aiutare a garantire che i danni minori come piccoli graffi possono rimuovere.
« Ultima modifica: 18 Maggio, 2013, 22:27:49 da LUCA »
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline andreone

  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 870
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #19 il: 18 Maggio, 2013, 22:19:50 »
 ;01 ;01 ;01 ;01 ;01 ;01 ;01 ;01
Sei dentro.... allora ahio

Offline lama75

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 145
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #20 il: 18 Maggio, 2013, 23:06:13 »
Cavoli sembra nuovo!

Offline tatanca2

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1835
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #21 il: 19 Maggio, 2013, 00:24:19 »
 ;salll ;CC :P ;fummmmm ;commmm ;01 :BIRRA ;salll
STERRARE UMANO EST .....
PERSEVERARE GILERUM !!!!!!

Offline eugenio

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 654
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #22 il: 19 Maggio, 2013, 17:05:19 »
fatto il danno!  ;vardasss
diciamo che l'ho presa?  ;fummmmm
dopo averci pensato su ho pensato che e' una macchina abbastanza utile, e visto i risultati.......

ho fatto un paio di prove:
-prima solo ultrasuoni, partendo con un carburatore conciato MALISSIMO!
risultato pulito ma non abbastanza.....

-poi messo in creolina e poi benzina per poi ultrasuoni......
troppo complessa e, la creolina da' troppi problemi di residui!
risultato ottimo

-infine, benfina e ultrasuoni
ottimo connubio
risultato ottimo

da precisare che alla fine ho rilavato tutto con benzina per levare ogni residuo di sapone contenuto nella lavapezzi

alcune info:
Il principio del lavaggio ad ultrasuoni si basa sulla propagazione del suono attraverso un mezzo conduttore. In mezzi comprimibili come l'aria e la maggior parte dei solidi, un'onda sonora continua trasmesso. Per fluidi non comprimibili, come l'acqua, ma non c'è solo la trasmissione continua di onde sonore e l'ampiezza (volume) è relativamente basso.  
Se l'ampiezza aumenta, si crea una pressione negativa nelle aree di diffusione che il fluido "rompe", che sono bolle di idrogeno. Questo fenomeno è anche chiamato cavitazione. È cavitatiebelletje poi una compressione di un go un'onda sonora, poi inizia a vibrare. Quelli sotto l'influenza della pressione positiva La campana viene poi crescere a una dimensione instabile. La bolla sarà nella fase di follow-up definitiva implodere con conseguente cavitazione.  
Questi implosioni provocano micro-correnti nel liquido di pulizia.  
l'implosione di decine di migliaia di bolle di cavitazione e le relative micro-correnti in un attivo da onde sonore ad alta frequenza di pulizia del fluido, in ultima analisi, dà l'effetto che "ultrasuoni" è menzionato e assicura che la parte pulente viene pulita alle piccole crepe e buchi.

La pulizia ad ultrasuoni rimuove lo sporco da oggetti molto rapidamente e completamente, anche in luoghi difficili da raggiungere, come pori, fessure o buchi. La pulizia ad ultrasuoni funziona in pochi minuti e sorpassa altri metodi di pulizia in termini di efficienza. Ripulito in ultrasuoni può anche aiutare a garantire che i danni minori come piccoli graffi possono rimuovere.

Come mai il beccuccio dove si attacca il tubo della benzina è diventato nero?  ???
Anzi, mi correggo, ci sono alcuni particolari, quello che più mi è saltato all'occhio è il beccuccio del tubo benzina, ma anche la leva sul secondario e la vite nellla pompetta di ripresa, che si sono scuriti....  chissà perchè??
« Ultima modifica: 19 Maggio, 2013, 17:10:49 da eugenio »

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #23 il: 19 Maggio, 2013, 20:48:01 »
e' il sapone che e' all'interno del liquido.....ha reso la zincatura "brutta"
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline nojapan

  • Utente Apprendista
  • **
  • Post: 50
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #24 il: 19 Maggio, 2013, 20:53:50 »
Bel colpo Luca!!
Quale hai comprato???

Offline eugenio

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 654
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #25 il: 19 Maggio, 2013, 21:19:35 »
e' il sapone che e' all'interno del liquido.....ha reso la zincatura "brutta"

Ok....  svelato l'arcano;
non c'è modo di farli tornare luccicanti? ora che è tutto pulito, sembrano bruniti e un pò stonano....
in ogni caso l'importante è che il carburatore sia pulito e funzioni a dovere  ;01  ;CC ;CC
« Ultima modifica: 23 Maggio, 2013, 12:38:58 da eugenio »

Offline tatanca2

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1835
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #26 il: 19 Maggio, 2013, 23:07:52 »
 ;salll "I beccucci " non sono di alluminio ma di un'altro metallo vile che sicuramente tente ad ossidarsi (nulla di grave) con i solventi usati , tanto non si vedrà nulla una volta inguaninati con tubi benzina . ;salll
STERRARE UMANO EST .....
PERSEVERARE GILERUM !!!!!!

Offline matmil

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1034
  • Sesso: Maschio
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #27 il: 20 Maggio, 2013, 21:51:30 »
 intanto io ho rimontato il carburatore appena lavato con gli ultrasuoni sul nordwest!

due giri due di batteria con un filo di carica e bruuummmm ;fummmmm

....c'è solo un problema:

NON SO PIEGARE LA MOTO DA STRADAAAA!!!!  ;aasser

 ;salll ;salll


Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9956
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #28 il: 20 Maggio, 2013, 22:04:25 »
vieni qui che do' una pulita anche a te con la macchinetta ad ultrasuoni! ;dor
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline pietroa21

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 166
Re: pulizia carburatore....
« Risposta #29 il: 21 Maggio, 2013, 09:55:40 »
Un favore, chi mi posta una foto della vite scarico vaschetta del teikei, ho paura che mi manca un oring .
Grazie

ps. ma il carburatore pulito ad ultrasuoni funziona ??  qualcuno lo ha provato ??

ciao