Autore Topic: COLLETTORI CARBURATORE - TESTA  (Letto 9204 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #15 il: 25 Aprile, 2015, 00:53:11 »
non risponde più nessuno? ;cunfff
ho comprato il SX in settimana.
ha diametro 28 come prevede il carburatore TK, mentre il DX è un 30 millimetri.
Allego immagini del mio DX andato...
Vedrò di farmelo andar bene.
Luca dice che avete fatto fare la scansione 3D, ma il modello parametrico è stato eseguito?
Io mi sto arrabattando con dei calchi in gomma siliconica dell'interno, ma purtroppo il mio collettore è tutto deforme...
Per fare un rilievo serio servirebbe un collettore nuovo o per lo meno non spanato come il mio.

Smac1960 stampa la gomma, quindi ha le presse, ho diversi fornitori che si occupano di stampi in acciaio, perché mi capita spesso di fare dei pezzi che necessitino di questa tecnologia...se fosse una questione di tempo, che vi manca, potrei adoperarmi per risolvere la questione.
Servono solo a me?
Non credo...perché non li si fa?
La fresata in ALU è una stupidata...l'ostacolo è dato dallo stampo per iniettare la gomma, poiché le gomme fluorurate FPM, vanno stampate in pressione perché si ottenga un prodotto con caratteristiche meccaniche di un certo tipo.
Visto che il pezzo in questione non ha altro che sollecitazioni meccaniche e chimiche, direi che la realizzazione tramite pressa diventa indispensabile.
Dai, datemi qualche speranza... ;salll

Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #16 il: 25 Aprile, 2015, 00:54:14 »
ecco il collett

Offline liba

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1841
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #17 il: 25 Aprile, 2015, 08:34:13 »
pulisci con diluente, poi gomma liquida uno strato sottile per entrare nelle crepe, poi un paio di giri di nastro termoformante.

ecco perchè volevo vedere la foto, pensavo che le crepe lo avessero già staccato in zona fascetta, in questa soluzione e riparabilissimo.


Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #18 il: 27 Aprile, 2015, 22:59:25 »
Grande liba, mi dai, chessò, una sorta di spinta positiva...un po' di speranza e di luce alla fine del tunnel... ;D
Per la gomma ci avevo pensato e stavo già preparando una specie di "cassero" di contenimento per l'esterno e le crepe, ma se tu dici che ne serve uno strato sottile più nastro astringente, smetto e mi focalizzo su quanto hai detto.
Per gomma liquida intendi gomma siliconica bicomponente?
Io ho in casa quella che si vede nella foto del calco di colore blu. Il colore in realtà è dato da un pigmento che posso evitare di aggiungere in questo caso.
Non so che effetto avrà la panacea aria e benza che passerà di lì, ma incrocio le dita e spero di potervi dare buone notizie ASAP.
Bella storia!!!
Son gasato
Attendo conferma per la gomma.
Grazie

Feel

Offline liba

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1841
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #19 il: 28 Aprile, 2015, 06:38:50 »
la trovi nei supermercati o nei brico.
oggi ti faccio una foto


Offline liba

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1841
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #20 il: 28 Aprile, 2015, 12:54:17 »
ecco, costo pochi euro

GOMMA NERA SEMILIQUIDA, PRONTA ALL'USO,

PER INCOLLARE E RICOSTRUIRE OGGETTI IN GOMMA.

GOMMA NERA SEMILIQUIDA E' UNA PASTA TISSOTROPICA CHE

A CONTATTO DELL'UMIDITA' ATMOSFERICA SI TRASFORMA IN

UNA GOMMA FORTEMENTE ADESIVA, ECCEZIONALMENTE ELASTICA

 E RESISTENTE AGLI URTI, AGLI STRAPPI, E ALL'INVECCHIAMENTO.

RESISTE ANCHE AI DETERGENTI DOMESTICI E INDUSTRIALI ED AI RAGGI UV.

NON E' VERNICIABILE.

E' PRATICAMENTE INODORE.

IL PRODOTTO E' PARTICOLARMENTE INDICATO PER INCOLLARE, RIPARARE,

 RICOSTRUIRE, SIGILLARE QUALSIASI OGGETTO IN GOMMA NATURALE O SINTETICA.

AD ESEMPIO STIVALI, MUTE, MASCHERE, PALLONI ECC.. E GUARNIZIONI IN GOMMA

PER CAPPOTTINE DI AUTO O BARCA.

PUO' ESSERE UTILIZZATO ANCHE PER INCOLLAGGI O SIGILLATURA DI MATERIE

PLASTICHE E ALTRI MATERIALI NON POROSI.

copia ed incolla....mica son matto a scrivere tutta sta roba..
« Ultima modifica: 28 Aprile, 2015, 20:37:07 da liba »

Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #21 il: 29 Aprile, 2015, 18:01:15 »
Minghia Libba, sei un grande!!! ;fummmmm
No a parte gli scherzi, grazie davvero!!! ;01
Io nel frattempo ho trovato anche un prodotto Loctite che ha una temperatura di transizione vetrosa molto bassa, per intenderci a temperatura ambiente 22°C rimane morbido, che ha anche ottime caratteristiche chimiche e non costa un patrimonio.
Appena ne entro in possesso posto il codice articolo.

Le caratteristiche chimiche sono importanti per il fatto che lì dentro ci passa la solita "aggressive panacea", quindi forse utilizzare un prodotto più speci-fico può aumentare la durata del pezzo incriminato.
Adesso, sistemo la ruota libera che era scavata da paura e poi sono pronto.
Non vedo l'ora..

A presto

Offline liba

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1841
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #22 il: 29 Aprile, 2015, 20:27:00 »
in quella zona li supera abbondantemente i 22° poi corri il rischio che vetrifichi ed indurisca e non va bene perchè con le vibrazioni della zona deve sempre rimanere morbido il più possibile.

ma.. e ... come dice quello .. ad ognuno le sue convinzioni che sovente sono più giuste di altre..
--------------------------------------------
io personalmente faccio così:

smonto collettori e carburatore.

rimonto - fuori dalla moto - senza le fascette il tutto, magari aìitandomi con il phon e lubrificando anche con sapone per il migliore inserimento.

pulisco i collettors morenti con diluente alla nitro (senza esagerare)

applico la colla con un dito in modo che si inserisca nelle crepe lasciandone un rlievo di bordura fuori.

una volta asciutto il tutto una bella girata di nastro termoformante senza esagerare nella quantità e nel restringimento dello stesso.

finito il giro di nastro una bella phonata che faccia le sue cose appiciccaticcie con il calore.

poi quando tutto è tornato a temperatura ambiente tolgo il carburatore e rimonto i pezzi sulla moto.


Offline matmil

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1030
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #23 il: 29 Aprile, 2015, 22:15:35 »
 ;01

Offline tatanca2

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1830
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #24 il: 02 Maggio, 2015, 12:28:27 »
 ;salll Potete prendere anche del silicone ad alte temperature ( 250°/300°) diluirlo con della triellina e usarlo come se fosse vernice . Essicca molto rapidamente , quindi fanne un po' alla volta quanto basta x una mano e ripeti tutte le volte che vuoi .  ;salll
STERRARE UMANO EST .....
PERSEVERARE GILERUM !!!!!!

Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #25 il: 11 Maggio, 2015, 22:41:06 »
ciao ragazzi,
scusate l'assenza...ho avuto un po' da fare e ho trascurato la cosa.

Allora, innanzitutto grazie per le dritte.
Secondo, per ora, avendo letto solo oggi i vostri suggerimenti, ho fatto di testa mia, consigliato da un amico preparatore.
Ho usato Loctite 480 per cauterizzare le crepe e loctite SI 5075 come nastro autoagglomerante, dato proprio dall'azienda come riparatore d'emergenza per collettori d'aspirazione e altre applicazioni.
Mi è sembrato così di agire nella maniera migliore, ma vedremo cosa riserva il futuro.
Domani o dopo la moto dovrebbe essere pronta e vi saprò dare delle notizie.
Speriamo siano buone... ;BENNED

Buona notte

Feel

Offline liba

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 1841
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #26 il: 11 Maggio, 2015, 23:00:05 »
kkk.  mi raccomando avvisaci per i risultati ottenuti.

Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #27 il: 12 Maggio, 2015, 11:13:49 »
 ;01 lo farò!!!

Offline pinza44

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 34
  • Sesso: Maschio
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #28 il: 13 Maggio, 2015, 22:39:08 »
Ma Luca li stava lavorando...giusto?? :-[ :-[ Io nutro ancora tante speranze nella realizzazione di questi benedetti collettori d'aspirazione..
DAI CHE CE LA FACCIAMO!!!!  ;CC ;CC
Io ho anche provato a farli fare da un artigiano di San Marino che gia' mi fa i dischi freno per SP01/SP02 ,RC 600 ,ecc... ma ho lasciato perdere perche' non c'era verso di fare la vulcanizzazione della gomma sopra alla base in alluminio che si attacca alla testata,e poi c'era Luca che gia' li stava facendo ed era un pezzo avanti coi lavori per cui ho ritenuto giusto dare la precedenza a lui....   ;BENNED

pinza44            GETMOREGAAAAAAAAASSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Offline FeelRC82

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 36
  • meglio tardi che mal accompagnati
Re:COLLETTORI CARBURATORE - TESTA
« Risposta #29 il: 26 Maggio, 2015, 21:10:27 »
Ciao pinza44 e a tutta la community,

io per ora ho risolto come dicevo, con i prodotti loctite.
però sono fiducioso in news da Luca.
facciamo lo stampo e ce li stampiamo a vita... ;fummmmm
comunque questo è il risultato...