Autore Topic: Consigli revisione RC600C  (Letto 2680 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TheWiz

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 47
  • Sesso: Maschio
  • Less is more...
Consigli revisione RC600C
« il: 03 Settembre, 2007, 16:02:24 »
Come ho scritto nella presentazione, sto revisionando il mio "Struzzo" dopo 3 anni di inattività...
Ho fatto alcuni lavoretti per iniziare:
- candela
- batteria
- olio motore + filtro
- olio freno ant. + pastiglie
- liquido raffreddamento

Vorrei fare altro, ma non ho il tempo e neanche le competenze tecniche che tanti di voi hanno qui, da quanto leggo.
Farei quindi fare ad un meccanico:
- cinghia
- olio forcella
- registrazione valvole
- controllo compressione cilindro
- cuscinetto dello sterzo (mi pare grippato)
- blocchetto chiave (sta "cascando")
- controllo bulloneria telaio/motore
- revisione di legge

Le domande:  :)

- Vi vengono in mente altri controlli da fare?

- Conoscete un buon meccanico a Torino o dintorni?
Tempo fa andavo dagli ex meccanici di GR Moto (vicino a corso Potenza): mi parevano molto in gamba, ma ultimamente non facevano mistero di preferire mettere le mani su un XT o un Dominator piuttosto che sul mio Struzzo...  >:(

Grazie mille
Ciao

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9992
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Consigli revisione RC600C
« Risposta #1 il: 21 Settembre, 2007, 00:08:34 »
quanti km hai su?
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!

Offline kiromoto

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 235
  • Sesso: Maschio
    • il forum delle moto laverda
Re: Consigli revisione RC600C
« Risposta #2 il: 21 Settembre, 2007, 11:57:37 »
visto che qualche lavoretto più probante l'ho fatto anche io con l'aito "dell'omone"cè la puoi fare...
inizia a depennare:
cinghia (4ore di panico,paura ma alla fine si cambia...)compra l'estrattore

olio forcella-facile ce la fai tranquillamente

registrazione valvole-se non supera i 40000km direi che non è nemmeno il caso sui nostri motori

controllo compressione cilindro-se non mangia olio e non noti fumo azzurro,è inutile.

cuscinetto dello sterzo-la vedo difficile...

blocchetto chiave-sono due brugole le stringi tranquillamente con un chiavino girando lo sterzo da un'estremità all'altra,è capitato anche a me onde evitare che si ripeta ho messo un pò di frenafiletti sulle brugole e poi le ho avvitate.

controllo bulloneria telaio motore -lo puoi fare tu.prendi le chiavi adatte e serri...(non esagerare serra solo ciò che noti poco serrato che si muove facile)meglio sarebbe una dinamometrica ma bisognerebbe conoscere le coppie di serraggio e ho i miei dubbi che qualche meccanico abbia ancora manuali gillera...

revisione-quella ti tocca x forza ;aasser

io aggiungerei-controllo impianto elettrico e pulitura di tutti i connettori con wd40 ed in particolar modo di controllare relè d'accensione e le masse che vanno sul telaio.

olio freno post

in pratica secondo me resterebbero solo i cuscinetti del canotto di sterzo,risparmi una barca di soldini e con questi ultimi ti compri estrattore e attrezzi x avere una piccola officina che all'occorrenza è sempre utile...poi x me i migliori lavori sono quelli che si fanno con le mani propie...vuoi mettere l'amore che ci metti verso la tua moto già questo fa la differenza!
io prima anni fà mi cambiavo al max la candela...poi un pò la necessità un pò le continue brutte esperienze con i meccanici mi hanno fatto lanciare nel'esperienza del fai da te che credimi è una delle cose più gratificanti che ci sono...x mè è un antistress...scusate se ho divagato...


ps a me avanza sempre qualche rondella...ma non preoccuparti...è come mettere una vite in ergal ogni volta ;D




Offline TheWiz

  • Utente Novizio
  • *
  • Post: 47
  • Sesso: Maschio
  • Less is more...
Re: Consigli revisione RC600C
« Risposta #3 il: 21 Settembre, 2007, 16:50:28 »

x Luca: 54.000Km

Concordo assolutamente sulla gratificazione regalata dal "brico-onanismo"!   :o;D ;D
E anche per me il cancello è terapeutico non solo scoppiettante per strada, ma anche smontato in garage...  ;)
Il problema è sempre il tempo: la fretta è cattiva consigliera e fare un lavoro delicato e complesso (per chi non è abituato) malamente annulla i benefici del fai-da-te e compromette la sicurezza...  :(

Per ora o preferito ricorrere al meccanico, ma non è detto che in futuro non ampli lo spettro delle mie modeste competenze in meccanica... anche grazie all'aiuto di G4T e del suo "maestro" che mi hanno stupito per competenza e disponibilità.

Rispondendo ai tuoi punti:

- La cinghia mi spaventa un po' (estrattore a parte) anche per il dover fare la messa in fase...
Magari tra 10.000km ci proverò...  :)

- L'olio forcella l'ho già cambiato un paio di volte io (evviva, questo lo so fare!), ma ci vuole un po' di tempo e non ne avevo, purtroppo....

- Il motore ha 54.000km e quindi ho preferito far registrare le valvole...
Anche se, a dire il vero l'ho fatto fare diverse volte, negli anni. Dici che è un'operazione rara?

- Ok, per la compressione: se ricordo bene da quando la usavo 3 anni fa, nessun problema di fumi allo scarico e neanche una goccia d'olio mangiato...

- Per il cuscinetto dello sterzo non lo so: magari era solo troppo stretto. Per ora ho rimandato. Vediamo come si comporta usandola un po'...

- Il maledetto blocchetto chiave  ;aasser in realtà è fissato con due viti lunghe a testa smussata (immagino per ragioni di sicurezza) e quindi non  riuscivo né a stringerle né a svitarle. Spero che il meccanico me le abbia sostituite con due brugole...

- I dati sulle coppie di serraggio le ho anche (ho il manuale d'officina), ma non ho appunto la dinamometrica.
Tra parentesi mi hanno confermato che un bullone dei due che serrano telaio e motore sul davanti è spanato... speriamo che non sia pericoloso a lungo andare...  :(

- Ho spruzzato un po' dappertutto (soprattutto su manicotti e contatti) olio siliconico... è meglio questo wd40?

- Olio freno e pastiglie post... fatto.
Peccato che ho la valvola di spurgo con la testa spanata e non ne ho trovata una dello stesso passo...

Domattina vado a ritirarla!  ;commmm
Manca una bella lavata e poi, con calma, risellatura e vetroresina + veste grafica nuova per le carene malconce...

Grazie
Ciao



federosso

  • Visitatore
Re: Consigli revisione RC600C
« Risposta #4 il: 21 Settembre, 2007, 17:33:01 »

...

- I dati sulle coppie di serraggio le ho anche (ho il manuale d'officina), ma non ho appunto la dinamometrica.
Tra parentesi mi hanno confermato che un bullone dei due che serrano telaio e motore sul davanti è spanato... speriamo che non sia pericoloso a lungo andare...  :(


Forse pericoloso no....ma se ce ne sono due un motivo c'è!  ;)
Tieni anche presente che da più parti ho letto di possibili rotture degli attacchi motore posteriori...anche il tipo che l'ha venduta a me mi aveva detto che gli eran capitato un paio di volte (!?) ....non credo che un bullone costi molto e forse ti potrebbe convenire avere l'accoppiamento telaio/motore ad OK....
Luca sta lavorando sulla mia e mi ha già ripreso per un bullone che ho usato troppo corto....

....
controllo bulloneria telaio motore -lo puoi fare tu.prendi le chiavi adatte e serri...(non esagerare serra solo ciò che noti poco serrato che si muove facile)meglio sarebbe una dinamometrica ma bisognerebbe conoscere le coppie di serraggio e ho i miei dubbi che qualche meccanico abbia ancora manuali gillera...

X Kiromoto: Se ti interessano le coppie di serraggio chiedi....che forse ti verranno date  ....  ;vardasss